Amsterdam Dungeon

Amsterdam Dungeon

Amsterdam è vecchia e la storia ricco. Ma la gloriosa storia della borghesia e dei nobili che puoi ammirare nel molti musei dalla nostra capitale, aveva anche un lato oscuro. Le grandi città erano spesso teatro di povertà tra la "gente comune", malattie come la peste o "morte nera", pazzi, morte e distruzione, ma anche di esecuzioni corrotte, torture di prigionieri ed esecuzioni pubbliche.

Sapevi, ad esempio, che esisteva la bizzarra credenza che un uomo o una donna semplice non dicesse la verità senza tortura? L'unica domanda è quale sia la verità se il martire si ferma solo alla "risposta giusta". Ma la tortura non era solo un metodo per far parlare la gente, ma era anche regolarmente imposta come punizione, con o senza morte, come con Balthasar Gérard dopo aver ucciso William of Orange.

Amsterdam Dungeon: cinque secoli di storia oscura

Oltre a città come Londra e Berlino, Amsterdam ha anche un Dungeon. Il tour mostra ai visitatori cinque secoli sul lato oscuro della storia di Amsterdam, che inizia approssimativamente nel Medioevo e dura fino al XIX secolo. Il percorso ti porta attraverso diversi spazi, dove gli attori in brevi spettacoli rievocano determinati eventi basati su fatti storici veri. Pensa a una bruciatura di streghe, di cui in realtà sei hanno avuto luogo in città. Ma puoi anche incontrare un cadavere che recupera morti freschi per la scienza medica che stava mappando l'anatomia umana. Anche se illegale, questo era anche il normale corso degli eventi. Puoi anche fare conoscenza con l'infame criminale Black Jan nel teatro anatomico, dove, spero che dopo la sua morte, sia sezionato da una sorella.

E sapevi che il vecchio campo di patibolo lungo l'IJ era un avvertimento per il popolo ed era visto come un simbolo di autonomia legale? Dopo 1795, tuttavia, questo modo di esecuzione fu ribaltato dal proclama della Repubblica di Batavian. Ma gli attori lasciano anche i rigori a bordo di una nave marittima VOC vedere. I visitatori del Dungeon possono anche dare un'occhiata a una camera di tortura, una corte di dubbia giustizia, conoscere meglio la pista sanguinosa dell'Inquisizione spagnola e perdersi in un labirinto di specchi o negli stretti vicoli della città vecchia. Poco dopo la curva potresti descrivere questa attrazione come una casa infestata educativa o una lezione di storia raccapricciante, ma non importa quanto sembri volgare, questa parte della nostra storia è interessante.

Cuore in centro

De Amsterdam Dungeon si trova al Rokin, nel centro della città e vicino alla diga, dove nel sedicesimo secolo qualcuno fu effettivamente condannato a morte per sospetto di stregoneria. All'ingresso ci sono diversi attori e attrici vestiti, alcuni come mendicanti sotto le piaghe, altri come ricchi cittadini. Formano l'accoglienza per i visitatori dell'attrazione e cercano di sedurre i passanti per venire a dare un'occhiata. Il tour stesso, senza aspettare, richiede circa 80 minuti ed è accessibile da dieci anni in su. I bambini fino a dodici anni devono essere accompagnati.

Sii il primo a commentare

Lascia un Commento