Andando indietro nel tempo in Zaanse Schans

Lo Zaanse Schans

Mulini, paesaggi di torba, polder, zoccoli, caseificio. Sono tutte cose tipiche olandesi. Si riuniscono tutti allo Zaanse Schans. È una delle zone più belle dei Paesi Bassi, situata sul fiume Zaan e ricca di cultura e industria tradizionale olandese. È vicino ad Amsterdam ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, in auto o in bicicletta.

Cosa fare c'è sulle Zaanse Schans

C'è molto da scoprire in Zaanse Schans, sia all'esterno che all'interno. All'esterno si mescolano tra l'architettura in legno unica di Zaandam. Tutti gli edifici sono in legno e hanno un aspetto tipico.

È anche possibile fare una passeggiata attraverso i paesaggi di torbiera polder o fare una gita in barca sul Zaan. Una delle cose che noterete è la grande quantità di mulini. Zaanse Schans

Mills nel settore olandese

La Zaanstreek è più antiche aree industriali dell'Europa occidentale. Aveva il suo massimo splendore nei secoli XVIII e XIX, all'indomani della Golden Age. Il successo della Zaan fu l'invenzione della manovella albero, attraverso cui l'orizzontale direzione del vento sulle ali del mulino potrebbe essere convertito in un movimento di taglio verticale. Molti degli oltre 600 quando mulini sono stati adeguati di conseguenza, in modo che i Paesi Bassi svolto un ruolo importante nella costruzione navale. Oggi, ci sono certamente una dozzina di mulini in servizio. Non tutti però mulino è stato utilizzato solo per tagliare il legno. Ogni mulino ha la sua specialità, come il legno segatura o farina, olio, spezie e tempi di colorazione. La maggior parte dei mulini sono anche in mostra all'interno, dando un quadro chiaro di quanto sia importante questa invenzione olandese per la nostra industria.

Dimostrazioni di artigianato olandese

Non solo nel mulino, ma anche in altri posti in cui entri in contatto con la ricca storia del prodotto di Zaanse Schans. Sparse per tutto il sito è possibile trovare professionisti qualificati impegnati in antichi mestieri olandesi. Ad esempio, visita il Klompenmakerij, Kaasmakerij Catharina Hoeve o Zaans Gedaan, CacaoLab. La maggior parte delle dimostrazioni può essere frequentata gratuitamente.

Visita il Museo Zaans

Per i quali l'esperienza reale non è sufficiente, può indugiare in uno dei musei sul Zaanse Schans. Le mostre si danno una migliore idea della storia della regione e l'intera produzione dei suoi prodotti, come ad esempio il museo del pane nel Gecroonde Duyvekater. Nel Zaans Museum & Verkade padiglione si entra nel miglior museo in Olanda. Museum Shop Albert Heijn introduce la storia del più grande catena di supermercati olandese. Se si desidera qualcosa di diverso temi allora si industriale e siete invitati a Zaandam Time Museum, il Museo dell'Orologio olandese.

Rilassatevi nel settore dell'ospitalità

Se si desidera una pausa dalla vostra esplorazione della Zaanse Schans, è possibile rivolgersi a una vasta gamma di ristoranti. Oltre ai caffè dove si può godere di uno spuntino e un drink, si può anche scegliere di visitare uno dei ristoranti. Essere belle frittelle olandesi al Corvo, o un pasto delizioso nella speranza d'Swarte Walvis. Per coloro che un giorno non è sufficiente, possono soggiornare in Heerlijck Slaapen.

Orario

L'area Zaanse Schans, si può guardare attraverso l'intera giornata. La maggior parte dei servizi per i visitatori, come mulini e musei, in alta stagione da 10: 00 17 a: 00 aperto. L'apertura dei mulini può differire, poiché dipendono dagli sforzi di volontari. Quindi preparare bene e guardare in anticipo l'orario esatto.

l'accessibilità Schans

Il Zaanse Schans è facilmente raggiungibile in autobus. Dalla stazione centrale di Amsterdam lascia ogni quindici minuti di autobus 391 direzione Zaanse Schans. Il viaggio dura circa quaranta minuti, e si ottiene fuori dal centro della Schans. Si può anche scegliere di prendere il treno. In diciassette minuti il ​​treno vi porterà dalla stazione centrale di Amsterdam alla stazione di Koog-Zaandijk. Da lì, si ha ancora circa quindici minuti a piedi al Zaanse Schans. 1 1 da aprile a ottobre è possibile invece di camminare anche andare con un pedicab.

In auto è migliore da guidare Schansend 7 a Zaandam. Vi si possono trovare un parcheggio vicino al Zaanse Schans. I costi di parcheggio sono € 9, - per un pass giornaliero.

Per non citare un tipico uso olandese, è anche possibile ottenere sulla moto. Il Zaanse Schans è facilmente accessibile, e in aggiunta, una bicicletta è un buon modo per esplorare la collina. Una pista ciclo continuo con portabici a regolare distanza in esecuzione in modo da poter facilmente continuare la vostra visita a piedi. È inoltre possibile ordinare un pedicab per arrivare intorno al Zaanse Schans.

Se siete in possesso della propria barca, è possibile utilizzare i pontili pubblici nel Zaanse Schans. Questi rientrano nel comune di Zaanstad. Per fare questo è necessario contattare l'ufficio del porto.

Sii il primo a commentare

Lascia un Commento