casa di Rembrandt

casa di Rembrandt

Sulla Jodenbreestraat 4 di Amsterdam troviamo l'ex casa del famoso pittore Rembrandt van Rijn. Oggi questa casa è un museo che è stato ristrutturato con mobili e oggetti d'arte dai tempi di Rembrandt.

Inoltre, vengono offerti regolarmente laboratori gratuiti qui dove è possibile effettuare autonomamente incisioni e persino stamparle. La collezione di incisioni di Rembrandt è quasi completamente presente nel museo. Infine, ci sono mostre regolari nella nuova ala del museo con opere dei predecessori e contemporanei di Rembrandt e anche disegni contemporanei.

Storia casa di Rembrandt

Rembrandt ha vissuto da solo per 1639 1658 in casa. Prima di allora, però, la casa era troppo molti anni, perché è costruito in 1606. Era una casa sostanziale con un timpano e due piani. Durante una ristrutturazione nel 1627 è stato dato alla casa un piano in più e un ulteriore fronte con un frontone triangolare. Questo tipo di facciata era a quel tempo già molto moderno. In 1639 Rembrandt comprato questa casa per tredicimila fiorini. Prima di allora era ovviamente un bel somma che il pittore, pertanto, non potrebbe mettere sul tavolo in una sola volta. Nello stesso anno ha anche ricevuto l'incarico di prestigio per rendere la Ronda di notte. Alla fine la casa era ancora in vendita a causa di problemi finanziari. Nei secoli che la proprietà è occupato da diverse famiglie e anche più volte ricostruito.

Fondazione Casa di Rembrandt

Dopo diversi lavori di ristrutturazione della casa sbagliata, purtroppo in cattive condizioni. Probabilmente perché aveva un tale abitante ben noto e famoso, non hanno voglia di demolire la casa. In 1906 trovato il sito mostra Rembrandt e c'era anche l'attenzione per l'ex occupante della proprietà. La città di Amsterdam ha acquistato la proprietà e lo portò un anno dopo alla fondazione la casa di Rembrandt. La fondazione ha voluto tornare a casa il più possibile nel suo stato originale e la proprietà è stata completamente restaurata. Tutto questo è stato completato nel 1911, dopo di che 10 giugno dello stesso anno, il museo è stato aperto dalla regina Wilhelmina.

La casa di Rembrandt ora

Nei primi anni del museo ampliato la sua collezione di opere d'arte stesse costantemente attraverso donazioni e nuovi acquisti. Negli anni Novanta l'edificio adiacente era comprare altro che potrebbe essere esteso al museo. Questa nuova ala aperta nel 1998. Qui sono in continua evoluzione mostre, mentre nel vecchio edificio avranno una buona impressione della casa come sembrava al tempo di Rembrandt come.

Sii il primo a commentare

Lascia un Commento